La Spallata della protesi totale alla Toronto?

0
45

Quali sono le conoscenze necessarie per stabilizzare una protesi totale inferiore

 

Un aspetto da sempre trascurato è la conoscenza anatomica dei muscoli e il loro funzionamento.

Muscoli o Frenuli?

Zone di appoggio o zone di ritenzione? Esistono?

Molti colleghi ritengono che sia difficile stabilizzare la protesi totale inferiore! Ma è proprio così?

Con le nuove tecnologie sono più facilitato?

La protesi totale inferiore è in rapporto con la progettazione di una Toronto Inferiore, con tanti punti in comune o un comune denominatore.
La conoscenza della Protesi Totale Superiore e inferiore è necessaria per affrontare tutte le altre branche e discipline dento-protesiche, su denti naturali, implantari, gruppi frontali, ortodonzia.

È molto difficile eseguire un montaggio senza conoscere le curve di Spee, il carico sulla placca di appoggio il rapporto tra i denti antagonisti, la sequenza del posizionamento dei denti per avere una buona curvatura dell’arco ecc.

E’ necessaria la procedura analogica o digitale per la presa dell’impronta panoramica, dinamica fisiologica ed ottenere così una profondità dei margini linguali adeguati (perimetro linguale sempre complicato nella registrazione).

Il Miloioideo e il Genioglosso sono i muscoli che influenzano il pavimento orale.
Il pavimento orale è rappresentato da tutta la zona visibile che è la mucosa.

Ritengo fondamentale lo studio approfondito, accurato di ogni muscolo che circonda la base di appoggio supportata da una protesi inferiore e la sua dinamica.